SENTIERI E PASSEGGIATE

Cosa c’è di meglio da fare dopo un bel pasto abbondante in un caratteristico rifugio montano? Una bella passeggiata in mezzo alla Natura!
Innumerevoli sono i percorsi che partono proprio dal rifugio La Vasca, sentieri nati in tempi immemori e che ancora vengono utilizzati oltre che dagli amanti del trekking e delle passeggiate anche dagli abitanti del luogo per spostarsi con il bestiame da un pascolo all’altro. I percorsi più semplici sono adatti anche ai più piccoli, uno dei più divertenti e piacevoli è sicuramente il sentiero di roccia che porta alla fonte ferruginosa, una sorgente potabile scoperta nel XIX secolo e che ancora oggi dispensa i suoi benefici a chiunque voglia sostare e riempire la propria borraccia. Continuando sullo stesso sentiero si può raggiungere il piano dei Lavonchi, un vasto prato magico e misterioso che si apre improvvisamente davanti ai nostri occhi una volta usciti dal fitto bosco. Sono moltissime le antiche leggende legate al piano dei Lavonchi, la sera vicino ai focolari i vecchi e le vecchiette della valle raccontavano di misteriose luci e di antiche danze che si potevano vedere ed udire su questo splendido e vasto prato durante le notti di plenilunio… Per gli amanti dell’outdoor e dell’escursionismo i percorsi consigliati sono quelli verso il ponte della Fracchia o verso il monte Sassone, sicuramente i tempi di percorrenza sono tra i più lunghi, ma i panorami che offrono sono incredibili! Da questi sentieri si può salire ulteriormente e godere di una vista incredibile su tutta la parte nord della Valle Vigezzo, da Coimo a Re.
Per ulteriori informazioni e dettagli, chiedeteci informazioni di persona e saremo ben felici di aiutarvi!